Domande di messa a disposizione (MAD), dove farle

Ve lo diciamo subito: non abbiamo (come non ce l’ha nessuno) una lista o un elenco di scuole in cui sono presenti dei posti vacanti. Il Miur non si è mai occupato di questo problema – come di molti altri -, per cui l’invio delle domande di messa a disposizione (MAD) finisce per essere casuale.

Gli unici consigli che vi possiamo dare è che, in genere, le scuole più grandi dei centri maggiori sono normalmente oggetto di un diluvio di MAD. Meglio inviare le richieste in particolare agli istituti più piccoli, meno conosciuti – e se possibile dei centri minori e più difficilmente raggiungibili della provincia in cui avete deciso di inviare le domande di messa a disposizione.