Maturità: quelli che non la vogliono (almeno non in presenza)

Nell’intervista di cui vi abbiamo scritto in questo post, il ministro Azzolina ha detto anche che “Gli esami di maturità si faranno in presenza”, e che “il colloquio inizierà con un argomento che gli studenti concorderanno prima sulle materie di indirizzo” – secondo la ministra dovrebbero essere interrogati mediamente 5 ragazzi al giorno.

Ci sono tanti (studenti ed insegnanti) che non la pensano come lei e che vorrebbero un esame di maturità online, o la sua cancellazione per quest’anno vista l’emergenza Covid19. Ecco un elenco delle petizioni presenti su questo tema in Change.org con tanto di link alla pagina dedicata:

  1. NO alla Maturità in presenza. Esame di Stato 2020 ONLINE!
  2. Annulliamo l’esame di Stato 2020
  3. STOP ALLA MATURITÀ 2020: NON É PIÚ ORA DI SCHERZARE
  4. Esame di Stato online! Difendiamo il diritto alla salute di studenti, docenti e Cittadini
  5. Annulliamo l’esame di Stato 2020
  6. Esame di Stato online! Difendiamo il diritto alla salute di studenti, docenti e Cittadini