Graduatorie terza fascia ATA: possibile inserirsi per più profili, se si possiedono i titoli di accesso

E’ possibile inserirsi nelle graduatorie di terza fascia ATA per più profili professionali? La risposta è affermativa, purché si possiedano i titoli di accesso richiesti.

Le graduatorie si aggiorneranno nelle prossime settimane, siamo in attesa dell’ordinanza e tabella titoli definitive.

Le nuove graduatorie saranno valide fino al 2023/24 e aperte sia a nuovi inserimenti che a coloro che dovranno aggiornare la propria posizione in graduatoria.

Sarà possibile fare domanda per più profili professionali, purché si sia in possesso, al momento dell’invio dell’istanza, dei titoli di accesso.

Li ricordiamo:

Assistente amministrativo: diploma di maturità.

Assistente tecnico: diploma di maturità corrispondente alla specifica area professionale (vedere la tabella di corrispondenza titoli – laboratori vigente entro il termine di presentazione della domanda).

Collaboratore scolastico: diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale, diploma di maestro d’arte, diploma di scuola magistrale per l’infanzia, qualsiasi diploma di maturità, attestati e/ o diplomi di qualifica professionale, entrambi di durata triennale, rilasciati o riconosciuti dalle Regioni.

Cuoco: diploma di qualifica professionale di Operatore dei servizi di ristorazione, settore cucina.

Infermiere: laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido normativa per l’esercizio della professione di infermiere.

Guardarobiere: diploma di qualifica professionale di Operatore della moda.

Addetto alle aziende agrarie: diploma di qualifica professionale di operatore agrituristico, operatore agroindustriale, operatore agro ambientale.

Fonte: www.orizzontescuola.it