Concorso riservato, nella prova computer based ci saranno anche quesiti in lingua


Continua la discussione tra sindacati e Miur in merito, in particolare, al concorso riservato. Per ora nella prova computer based dovrebbero essere presenti alcune – poche – domande in lingua inglese. C’è chi chiede di eliminare tali quesiti (molto difficile che il Miur accetti), o che almeno sia data la possibilità di scegliere la lingua straniera tra inglese, francese, tedesco o spagnolo (c’è qualche possibilità in più che il Miur possa accettare).

Bisogna sempre tenere presente  che, per superare la prova scritta, occorre conseguire un punteggio di almeno 7/10 – o un punteggio equivalente.

Se ci saranno novità, ovviamente vi terremo aggiornati.