Inizio scuola. Carfagna: la DaD fa male, mai più. Obbligo vaccinale? Si valuti

La Ministra per il Sud Mara Carfagna, intervistata da Repubblica, fa il punto della situazione sull’inizio scuola e parla di vaccinazioni obbligatorie, di dati Invalsi, di didattica a distanza.

“Io sono d’accordo con ogni misura utile a garantire le lezioni in presenza dalla materna all’università – afferma in relazione alle vaccinazioni -. Penso che la scuola debba essere la priorità non del governo, ma del Paese. I dati Invalsi sono avvilenti, ci confermano un disastro dal punto educativo che non può ripetersi. La Dad fa male ai nostri ragazzi e ipoteca il loro futuro: mai più davvero“.

Di Carla Virzì
www.tecnicadellascuola.it