Graduatorie provinciali: Come si compila sezione “inserisci servizio specifico”. Sistema carica in automatico su altre classi di concorso

Graduatorie provinciali per le supplenze (GPS) e di istituto: chiarimenti del Ministero sulla modalità di comunicazione del servizio, per la valutazione sia come specifico che aspecifico.

Il riferimento normativo è l’art. 15 dell’OM n. 60/2020, che ci indica quali servizi è possibile valutare.

Nella nota del 22 luglio inoltre il Ministero specifica

Ciascun servizio, sia esso importato dal fascicolo personale o comunicato puntualmente dall’interessato, va inserito su una sola graduatoria, a scelta dell’interessato, per la quale, ai sensi delle indicazioni del punto C.1 della tabella, sarà valutato come specifico.

Va quindi inserito una sola volta anche se è specifico per più graduatorie richieste. In una fase successiva alla chiusura dell’istanza, il servizio sarà automaticamente caricato sulle altre classi di concorso o posti per i quali l’aspirante presenta istanza di inserimento e valutato secondo quanto disposto dalle rispettive tabelle di valutazione.

Se il servizio non è caricabile come specifico, quali ad esempio quelli di cui all’articolo 15 comma 2 dell’OM 60/2020 (IRC e alternativa), deve essere comunque caricato su una graduatoria a scelta dell’interessato e il sistema lo valuterà come aspecifico.

I titoli, invece, devono essere caricati per ciascuna GPS di inserimento. Il
punteggio sarà reso noto solo all’atto di approvazione delle GPS.

Sezione inserisci servizio specifico

Pertanto, ecco come si compila la Sezione Inserisci servizio specifico

Essa va compilato dopo aver indicato la graduatoria di riferimento

Si inserisce l’anno di servizio

Valutazione art. 15 comma 4 va flaggato solo se si tratta di servizio  svolto prima dell’anno 2000 in scuole secondarie legalmente riconosciute o pareggiate, ovvero nella scuola primaria parificata, ovvero nella scuola dell’infanzia pareggiata.

Servizio prestato nei percorsi di istruzione dei Paesi UE indicare sì o no. Se si indica sì, sarà necessario documentare tale servizio.

Insegnamento su cui è stato prestato il servizio  sarà compilabile se l’anno di servizio indicato è precedente alla riforma delle classi di concorso, per cui bisognerà indicare la dicitura della vecchia classe di concorso.

Tipologia di servizio

Sono così riassunte

a) scuole statali,paritarie, scuole italiane all’estero, scuole militari

b) servizio IeFP riconducibile a classe di concorso

c) diritti a scuola, Dschola, progetti regionali salvaprecari

d) scuole all’estero

Supervalutazione 

Può essere inserito se si tratta di servizio svolto tra l’anno scolastico 2003/04 e il 2006/07 in pluriclasse di scuola primaria di montagna, scuole di piccole isole o istituto penitenziario.

Annualita` di insegnamento su posto di sostegno nel relativo grado maturate entro l’anno scolastico 2019/2020: questo passaggio è molto importante, perché il sistema conta se ci sono tre annualità per l’inserimento nella GPS sostegno di II fascia del relativo grado. 

[Attenzione: se viene dichiarata un’annualità di insegnamento su posto di sostegno, la classe di concorso dichiarata nell’insegnamento deve essere una delle seguenti : ADMM,ADSS,ADAA,ADEE]

Quindi, ai fini dell’inserimento nella II fascia GPS sostegno si deve compilare la relativa graduatoria. Il servizio dichiarato sarà poi considerato specifico e aspecifico. Qui i dettagli

E infine si completano i dati di servizio

Numero Giorni
Il sistema calcola i giorni di servizio
Servizio prestato ininterrottamente dal 1° febbraio fino al termine delle operazioni di scrutinio finale
Seleziona la provincia

Seleziona il comune