Ultim’ora: possibile lockdown totale nel fine settimana. I dettagli

Lockdown con coprifuoco e zona rossa nel weekend . Sono queste le ipotesi che circolano circa la possibile modifica del Dpcm Draghi. La volontà di irrigidire le misure di contenimento è dipesa dall’incremento dei contagiati da Covid-19 e dalla diffusione delle sue varianti. In data 08/03/2021 sono stati registrati 13.902 e 318 vittime. Sempre l’8 marzo è stata superata la tragica soglia dei 100.000 morti.

Secondo gli esperti , a fronte dei dati sui contagi , andrebbe introdotto il “metodo Codogno” per le zone rosse. Questa strategia di contenimento prevede un divieto “totale” di uscire di casa. Solo per comprovate necessità sarà possibile uscire.

Per il weekend si stanno studiano misure drastiche. Tutta l’Italia potrebbe diventare zona rossa. Lo scenario del lockdown nazionale potrebbe riaffacciarsi all’orizzonte. In questo possibile scenario chiuderebbero negozi, bar e ristoranti.

Il Primo Ministro Mario Draghi , intervenuto pubblicamente nella conferenza “Verso una Strategia Nazionale sulla parità di genere”, ha affermato: “Ci troviamo tutti di fronte, in questi giorni, a un nuovo peggioramento dell’emergenza sanitaria. Ognuno deve fare la propria parte nel contenere la diffusione del virus. Ma soprattutto il governo deve fare la sua. Anzi deve cercare ogni giorno di fare di più. La pandemia non è ancora sconfitta ma si intravede, con l’accelerazione del piano dei vaccini, una via d’uscita non lontana”.

 

di Francesco Pititto, Infodocenti.it, 09.03.2021