Azzolina: educazione digitale “fulcro dell’educazione civica”

“Safer Internet day” . tre ricerche sui comportamenti nel mondo digitale e sui social indicano che gli studenti italiani
non sono preparati .

Azzolina :” L‘educazione civica deve essere anche digitale”

Il ” Safer Internet Day ” ( SID )  è un evento internazionale che si svolge ogni anno a febbraio. Promuove un uso più sicuro e responsabile della tecnologia online e dei telefoni cellulari da parte di bambini e giovani in tutto il mondo.

Nel corso degli anni, il Safer Internet Day (SID) è diventato un punto di riferimento nel calendario di sicurezza online ed  è cresciuto oltre la sua tradizionale area geografica, europea, ed è ora celebrato in circa 140 paesi in tutto il mondo.

In occasione di questo evento , 11 Febbraio 2020 in diretta streaming,  la ministra dell’Istruzione  Azzolina ha dato  il via ad un  programma per la Scuola sui temi della sicurezza della Rete e dell’uso responsabile dei social network: “la media education diventerà il fulcro dell’educazione civica”

ha detto . Mentre il precedente ministro Fioramonti , aveva in mente di fare dell’educazione civica un corso di educazione ambientale , Azzolina ritiene che debba essere prioritaria   la preparazione e la competenza digitale degli studenti.

Per questo obiettivo  sta girando l’Italia cercando  di sensibilizzare professori e dirigenti sul tema dell’educazione digitale.