Naspi, come fare domanda per gli iscritti Gilda Liguria

Nel mese di giugno scadono quasi tutti i contratti dei precari della scuola. E quindi bisogna pensare a fare la domanda per ottenere la Naspi. Per gli iscritti della Gilda Liguria, c’è la possibilità di fare tutto via posta elettronica ricorrendo ai servizi di 50&Più.

Bisogna inviare una mail ad uno degli indirizzi mail degli Uffici 50&Più che trovate in fondo al post – specificando nell’oggetto “Naspi iscritti Gilda” – con cui si richiede il servizio compilazione domanda Naspi ed allegare i seguenti documenti:
  1. Fotocopia documento d’identità in corso di validità e tesserino codice fiscale (se coniugato anche del coniuge)
  2. Codice Iban con l’indicazione se conto corrente cointestato (compilazione modello banca SR163 allegato specifico per questa prestazione)
  3. Se richieste detrazioni per familiari a carico, copia tesserino codice fiscale dei familiari
  4. Copia ultime due buste paga a disposizione
  5. Copia lettera di licenziamento (se lavoratore tempo indeterminato)
  6. Copia contratto di lavoro (se lavoratore tempo determinato).
Ovviamente questo elenco potrebbe necessitare di integrazioni (per esempio se si percepiscono altri redditi oltre quello da lavoro, bisogna segnalarlo) e comunque dovete ricordarvi di indicare nel corpo del messaggio anche i recapiti a cui potete essere raggiunti (mail e telefono).
Uffici Patronato 50&PIÙ Enasco: